lunedì 29 agosto 2011

giornata di merda.....

... e sarà così per tutta la settimana...

Quindi per non tediarvi ulteriormente, entro in silenzio stampa.

Salvo che io non vinca al Superenalotto (che ovviamente posterei la ricevuta solo per farvi rosicare!), ci si risente lunedì prossimo...

lunedì 22 agosto 2011

Carrie, leggi e fatti due risate!

Carrie, te lo dovevo!

Siamo a maggio 2008, io e Bestiolina stavamo insieme da 8 mesi circa ed erano più le volte che lui dormiva da me che a casa sua... in pratica convivevamo, ma facevamo finta di no :-)

Inutile dire che sia mia madre che sua madre avevano iniziato ad esplorare ed a porre le solite domande: "quanti anni ha? che lavoro fa? è alto? è basso?", ecc.

E dato che le cose stavano andando decisamente bene e la nostra storia stava prendendo una piega decisamente seria, abbiamo deciso che era ora di fare incontrare le due Signore (mio padre non lo prendo neanche in considerazione... in questi casi, non fa testo!!!).

Ero effettivamente un pò preoccupata anche io... il background delle nostre rispettive famiglie è quanto di più lontano si possa immaginare, ma ho incrociato le dita.

I miei decidono quindi di venire giù a farmi visita (in realtà quella faina di mia madre, voleva vedere Lui... di me non gliene poteva frega' de meno!) e con l'occasione organizzo una cena a casa.

Peccato che il destino ci ha messo lo zampino... eh già perchè il Consorte, di solito sano come un pesce, si acchiappa un'influenza intestinale indimenticabile.

E siccome è come tutti gli uomini che a 37.2° C. va in crisi mistica, la cena salta....

I miei si fermavano giusto 5 giorni... noi speriamo che gli passi, ma stavolta l'ha presa proprio bene... viaggia dal letto al bagno e ritorno...

Alla fine, sua mamma decide di invitarci a prendere un caffè e ci ritroviamo tutti seduti intorno al malato...

Ecco, più che un incontro tra futuri consuoceri, sembrava la veglia di un morto!!!

Nonostante tutto le cose sono andate bene, le Signore sono riuscite a trovare qualche argomento in comune, il Vecchio guardava quell'essere moribondo con sguardo corrucciato e pensieroso (Non ti vorrai mica portare via  la mia BAMBINA, vero?!?!?!?) ed io come al solito sghignazzavo...

Quindi cara Carrie, non ti preoccupare...

mercoledì 17 agosto 2011

E' ora di riprendersi un pò...

E per riprendermi, intendo che ho bisogno di rimettermi in moto, che io non sono nata per stare ferma.
Sento la mancanza degli allenamenti... non che sia mai stata chissà che, intendiamoci... Non posso certo parlare di tempi, di grandi prestazioni, ma avevo le mie soddisfazioni (una su tutte, aver concluso il percorso medio della Maratona delle Dolomiti senza morire, ecco!).
Dal 2006 la mia vita è decisamente cambiata... bici appesa al chiodo, lavoro sedentario, adrenalina... assente!
Ed ovviamente, la mancanza di allenamento ha portato ad un piccolo aumento di peso, circa una 35ina di chili, così per dire...
E non posso più vedermi così, sinceramente inizio a farmi abbastanza schifo...
Quindi, con non poca paura, ho preso in mano la situazione ed ho preso appuntamento con il chirurgo.
Vedremo che succederà...
Ah, e prima che inizino i soliti consigli non voluti, comunico che democraticamente non accetto commenti sull'argomento.
Nel frattempo, ricomincerò a guardare per la bici... è una spesa che in questo momento non potrei permettermi, ma vedrò di farli uscire in qualche modo.
Certo, nulla a che vedere con la mia amata Battaglin che non ho più, anche perchè mi vergognerei ad usarla in queste condizioni... in pratica un'elefantessa su un gioiello!!!
Non sono neanche certa di volere una bici da strada pura... almeno non adesso.
Il difficile sarà riuscire a far combaciare tutti gli impegni... ma devo, ne va appena appena della mia salute fisica e mentale.

(Foto rimossa per decoro...)

lunedì 8 agosto 2011

venerdì 5 agosto 2011

Buon compleanno Poison!

Non sapevo cosa regalarti per il tuo compleanno... sono stata parecchio in difficoltà, ma appena ho visto questo oggettino, il cuore m'è balzato in gola....

Era il regalo perfetto!


Buon compleanno Dee!!!

Ho sentito mia madre piangere...

.. al telefono ieri sera... e mi si è stretto il cuore.
Perchè con i mille difetti che ha, è pur sempre mia mamma e saperla infelice, mi fa star male.

Soprattutto se penso che la causa del suo dolore è uno dei miei fratelli...

In tutte le famiglie, da che mondo è mondo, c'è sempre una pecora nera... il mio secondo fratello, appunto.

Il fatto è che, a differenza mia e degli altri due che ormai lo abbiamo mollato al suo destino, per lei è decisamente più difficile.

E pur comprendendo che tutti i suoi tentativi di riappacificazione sono e saranno vani in eterno, ogni tanto lei ci riprova... e ci sbatte le corna.

Lei... è sempre stata quella più fragile e più vulnerabile, in particolar modo nei confronti dei maschietti della famiglia e di lui nello specifico.

Quindi vive questa situazione come un doppio abbandono/tradimento.. e continuerà così finchè non capirà che di quattro figli, uno deficiente doveva nascere (almeno per il calcolo delle probabilità)...

Mio papà ha un carattere differente... pur soffrendo anche lui, riesce a mantenersi più freddo e distaccato... ma soprattutto s'è tolto la soddisfazione di dire a suo figlio che è un idiota.

C'è voluta davvero tutta la mia calma zen ieri sera per non tirare su il telefono e far volare dei "vaffanculo" biblici... e quel pover'uomo che vive con me, s'è subito tutta la mia incazzatura, incassando e sorvolando, ben sapendo che non era lui il mio bersaglio.

Ma io non dimentico... e lo aspetto al varco....

giovedì 4 agosto 2011

Cos'è la felicità...

Non so cosa sia per voi, ma per me la felicità sta nelle piccole cose di ogni giorno.

Sta nello svegliarsi al mattino e girandomi, trovare un abbraccio caldo nel quale perdermi quei 5 minuti prima di alzarmi.

Sta nel sentire il profumo del caffè e trovarlo caldo nella tazzina pronto da bere.

Sta nel millemila sms che ci mandiamo ogni giorno: da quelli "organizzativi" (hai fatto spesa? sistemato gatti e bimbo?) a quelli "birichini" (ho messo in fresco il vino, comprato le candele ed altri oggettini heheheeh).

Sta nel tornare a casa dopo una giornata di emme e trovare quella faccia da schiaffi che mi sorride a quattro denti.

Sta nel sentirmi dire "vai a farti una doccia e rilassati, che alla cena ci penso io".

Sta nello spedire marito e figlio in soggiorno dopo cena, mentre cerco di rendere la cucina di nuovo presentabile.

Sta nel mettere insieme bimbo a letto, con lui che ci fa "ciao ciao" con la manina, si mette il ciuccio in bocca e si abbraccia il cuscino.

Sta nello sguardo di Bestiolina... nella sua mano che mi prende, mi porta in camera e chiude la porta :-D

Ogni tanto... mi scaldo anche io!

Che da qualche tempo stia attuando un sistema di vita zen, è ormai cosa risaputa... anche perchè sono stanca di incazzarmi, ci rimetto solo io.

Questo però non vuol dire che mando giù tutto ed ogni tanto, da buona "fumina" quale sono, sbotto in maniera oltremodo esagerata.

Ieri sono riuscita a dare davvero spettacolo... credo che Bestiolina si sia veramente preoccupato e che abbia pensato di aver sposato una donna con personalità multipla... da una parte me, dall'altra Leatherface.

Diciamo che ecco, in un momento in cui i soldi scarseggiano, vedersi arrivare una spesa di € 1.000,00 per la posa in opera del battiscopa, non mi ha reso felice...

Soprattutto perchè, da ignorante in materia, quando nel capitolato leggo "posa dei pavimenti ecc ecc con tutto il necessario per il lavoro finito", do' per scontato che la posa del battiscopa sia inclusa...

Anche perchè, a saperlo prima, me lo posavo da sola!

Penso che dopo la scenata di ieri, il muratore non mi saluterà più tanto cordialmente per strada...

Ecco... sto seriamente pensando di andare a vivere in una grotta, comprarmi 10 pecore e mettermi a fare la pastora a vita...

lunedì 1 agosto 2011

Casa... in dirittura d'arrivo!

Finalmente siamo a tiro... abbiamo iniziato a dare il bianco in casa, mancano solo le porte e due ringhiere, poi sarà finita!!!

Sono quasi due anni che siamo in ballo e sinceramente ne avevamo le b@lls davvero piene... Ogni giorno un casino nuovo, ogni giorno una spesa nuova - ovviamente non preventivata - che spuntava.

Io non so dalle vostre parti, ma sicuramente guiderò il Puffo perchè da grande faccia il muratore/idraulico/elettricista... capisc' amme!!!

Sabato - stranamente Bestiolina non era in turno - siamo andati su, muniti di stucco, palette, isolante, tinta, rullo, pennelli e secchi....

E mentre Bestiolina iniziava a stuccare quella che sarà la cabina armadio, io finivo di dare il bianco in bagno e devo dire, mi è venuto decisamente bene!

Nei prossimi giorni, finirà di stuccare e dare l'isolante in altre stanze, così al sabato potrò dedicarmi alla tinteggiatura... una catena di montaggio in pratica.

Una volta che il bianco si sarà perfettamente asciugato, potrò dedicarmi alle velature... abbiamo scelto un bell'albicocca... non troppo acceso, ma bello caldo.

Ho deciso di sperimentare il guanto... vedremo l'effetto che verrà fuori.

Il Puffo ha ovviamente partecipato alle operazioni... diciamo che ho dovuto lavargli via dalle mani un pò di idropittura :-)